Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

votareDifesa, Giustizia, Interno e Sviluppo Economico incrementano i voti.

Roma, 6 mar.(AdnKronos) – Nelle elezioni Rsu per il pubblico impiego la Ugl-Intesa Fp incrementa il dato elettorale generale di oltre il 15% rispetto al 2012. E’ una nota del sindacato a riportare l’esito del voto. Le percentuali maggiori, dice l’Ugl Intesa, arrivano alla Difesa di Roma con il 56% dei voti. Nelle periferie è andata bene alla Procura della Repubblica di Napoli che con 61 voti raccoglie il 45% dei consensi. Considerevole anche il 64% della Prefettura di Siena; mentre il Ministero dello Sviluppo Economico di Napoli raggiunge il 30%. “Risultati sorprendenti” arrivano anche dalla Prefettura di Arezzo, dalla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle e dalla Scuola Allievi Agenti di Trieste con il 61% dei voti. Soddisfatto il segretario generale Ugl-Intesa, Francesco Prudenzano che in una nota ha sottolineato l’importanza di questo voto perché” arriva in momento difficile per il mondo del lavoro e le risultanze del voto sono fondamentali perché andranno ad incidere anche sulle scelte che si effettueranno sul personale nel prossimo triennio”. “L’Ugl-Intesa – continua – raccoglie i frutti di una piattaforma innovativa che va dall’introduzione del contratto cornice alla modifica del modello di riqualificazione. Passaggi importanti – continua il sindacalista sull’introduzione dello sciopero solidale e l’abolizione del limite del doppio lavoro. Argomenti questi sentiti dai lavoratori che oggi più che mai hanno bisogno di un sindacato forte e con le idee ben chiare”.

sardegna oggi

Sardegna Oggi, 6 marzo 2015
Pa: Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

Roma, 6 mar. – Nelle elezioni Rsu per il pubblico impiego la Ugl-Intesa Fp incrementa il dato elettorale generale di oltre il 15% rispetto al 2012. E’ una nota del sindacato a riportare l’esito del voto. Le percentuali maggiori, dice l’Ugl Intesa, arrivano alla Difesa di Roma con il 56% dei voti. Nelle periferie è andata bene alla Procura della Repubblica di Napoli che con 61 voti raccoglie il 45% dei consensi. Considerevole anche il 64% della Prefettura di Siena; mentre il Ministero dello Sviluppo Economico di Napoli raggiunge il 30%.

“Risultati sorprendenti” arrivano anche dalla Prefettura di Arezzo, dalla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle e dalla Scuola Allievi Agenti di Trieste con il 61% dei voti. Soddisfatto il segretario generale Ugl-Intesa, Francesco Prudenzano che in una nota ha sottolineato l?importanza di questo voto perché” arriva in momento difficile per il mondo del lavoro e le risultanze del voto sono fondamentali perché andranno ad incidere anche sulle scelte che si effettueranno sul personale nel prossimo triennio”.

“L’Ugl-Intesa ? continua ? raccoglie i frutti di una piattaforma innovativa che va dall?introduzione del contratto cornice alla modifica del modello di riqualificazione. Passaggi importanti ? continua il sindacalista sull?introduzione dello sciopero solidale e l?abolizione del limite del doppio lavoro. Argomenti questi sentiti dai lavoratori che oggi più che mai hanno bisogno di un sindacato forte e con le idee ben chiare”.

 

arezzo web

ArezzoWeb, 6 marzo 2015

Pa: Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

Roma, 6 mar. – Nelle elezioni Rsu per il pubblico impiego la Ugl-Intesa Fp incrementa il dato elettorale generale di oltre il 15% rispetto al 2012. E’ una nota del sindacato a riportare l’esito del voto. Le percentuali maggiori, dice l’Ugl Intesa, arrivano alla Difesa di Roma con il 56% dei voti. Nelle periferie è andata bene alla Procura della Repubblica di Napoli che con 61 voti raccoglie il 45% dei consensi. Considerevole anche il 64% della Prefettura di Siena; mentre il Ministero dello Sviluppo Economico di Napoli raggiunge il 30%.
“Risultati sorprendenti” arrivano anche dalla Prefettura di Arezzo, dalla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle e dalla Scuola Allievi Agenti di Trieste con il 61% dei voti. Soddisfatto il segretario generale Ugl-Intesa, Francesco Prudenzano che in una nota ha sottolineato l’importanza di questo voto perché” arriva in momento difficile per il mondo del lavoro e le risultanze del voto sono fondamentali perché andranno ad incidere anche sulle scelte che si effettueranno sul personale nel prossimo triennio”.
“L’Ugl-Intesa – continua – raccoglie i frutti di una piattaforma innovativa che va dall’introduzione del contratto cornice alla modifica del modello di riqualificazione. Passaggi importanti – continua il sindacalista sull’introduzione dello sciopero solidale e l’abolizione del limite del doppio lavoro. Argomenti questi sentiti dai lavoratori che oggi più che mai hanno bisogno di un sindacato forte e con le idee ben chiare”.

 

 il cittadinoIl Cittadino ed. Lodi, 6 marzo 2015

Pa: Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

Nelle elezioni Rsu per il pubblico impiego la Ugl-Intesa Fp incrementa il dato elettorale generale di oltre il 15% rispetto al 2012. È una nota del sindacato a riportare l’esito del voto. Le percentuali maggiori, dice l’Ugl Intesa, arrivano alla Difesa di Roma con il 56% dei voti. Nelle periferie è andata bene alla Procura della Repubblica di Napoli che con 61 voti raccoglie il 45% dei consensi. Considerevole anche il 64% della Prefettura di Siena; mentre il Ministero dello Sviluppo Economico di Napoli raggiunge il 30%.

 

yahoo finanzaYahoo! Finanza Italia, 6 marzo 2015

Pa: Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

Roma, 6 mar – Nelle elezioni Rsu per il pubblico impiego la Ugl-Intesa Fp incrementa il dato elettorale generale di oltre il 15% rispetto al 2012. E’ una nota del sindacato a riportare l’esito del voto. Le percentuali maggiori, dice l’Ugl Intesa, arrivano alla Difesa di Roma con il 56% dei voti. Nelle periferie è andata bene alla Procura della Repubblica di Napoli che con 61 voti raccoglie il 45% dei consensi. Considerevole anche il 64% della Prefettura di Siena; mentre il Ministero dello Sviluppo Economico di Napoli raggiunge il 30%.

“Risultati sorprendenti” arrivano anche dalla Prefettura di Arezzo, dalla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle e dalla Scuola Allievi Agenti di Trieste con il 61% dei voti. Soddisfatto il segretario generale Ugl-Intesa, Francesco Prudenzano che in una nota ha sottolineato l’importanza di questo voto perché” arriva in momento difficile per il mondo del lavoro e le risultanze del voto sono fondamentali perché andranno ad incidere anche sulle scelte che si effettueranno sul personale nel prossimo triennio”.

 

downloadWall Street Italia, 6 marzo 2015

Pa: Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

Roma, 6 mar. – Nelle elezioni Rsu per il pubblico impiego la Ugl-Intesa Fp incrementa il dato elettorale generale di oltre il 15% rispetto al 2012. E’ una nota del sindacato a riportare l’esito del voto. Le percentuali maggiori, dice l’Ugl Intesa, arrivano alla Difesa di Roma con il 56% dei voti. Nelle periferie è andata bene alla Procura della Repubblica di Napoli che con 61 voti raccoglie il 45% dei consensi. Considerevole anche il 64% della Prefettura di Siena; mentre il Ministero dello Sviluppo Economico di Napoli raggiunge il 30%. “Risultati sorprendenti” arrivano anche dalla Prefettura di Arezzo, dalla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle e dalla Scuola Allievi Agenti di Trieste con il 61% dei voti. Soddisfatto il segretario generale Ugl-Intesa, Francesco Prudenzano che in una nota ha sottolineato l’importanza di questo voto perché” arriva in momento difficile per il mondo del lavoro e le risultanze del voto sono fondamentali perché andranno ad incidere anche sulle scelte che si effettueranno sul personale nel prossimo triennio”. “L’Ugl-Intesa – continua – raccoglie i frutti di una piattaforma innovativa che va dall’introduzione del contratto cornice alla modifica del modello di riqualificazione. Passaggi importanti – continua il sindacalista sull’introduzione dello sciopero solidale e l’abolizione del limite del doppio lavoro. Argomenti questi sentiti dai lavoratori che oggi più che mai hanno bisogno di un sindacato forte e con le idee ben chiare”.

 

Una Risposta a “Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

  • giovanni
    3 anni fa

    sono contento per l’esito delle votazioni spero che questo serva a dare quelle risposte che ogni lavoratore a bisogno per garantire e mantenere quel proprio posto di lavoro con dignità e serenità.