COME SUPERARE IL CONCORSO: TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE!

Flash 2017 n 4L’attesa sta per concludersi: il 14 febbraio si avvicina e a meno di sorprese dell’ultimo minuto, verranno rese note le date in cui si svolgeranno le prove di preselezione per il concorso al Ministero della Giustizia per 800 posti da assistente giudiziario.

Degli oltre 320.000 candidati solo 3.200 saranno ammessi alla prova successiva ed ecco scatenarsi il panico da selezione! L’anarchia e la disinformazione su internet regnano sovrane anche perché le voci catastrofiste e terrorizzanti hanno sempre una prelazione sulla diffusione radicale e tempestiva!

Il nostro consiglio è quello di non sprecare energie e fiducia appresso alle voci di corridoio o alle leggende metropolitane, ma di adoperarsi in modo costruttivo per sbaragliare i concorrenti e superare le prove preselettive!

Si può superare il concorso se si seguono alcune linee guida tanto banali e scontate quanto efficaci!

Ecco le 5 cose da fare per prepararsi al concorso pubblico al Ministero della Giustizia:

  1. Rileggete il bando con attenzione e attenetevi alle istruzioni fornite! Per le prove preselettive viene richiesta la conoscenza di 2 sole materie: diritto pubblico e diritto amministrativo.
  2. Scegliete con cura i testi su cui prepararvi! Il mercato vi offre numerose soluzioni ma scegliete i testi con il maggior numero di quiz per potervi esercitare, ancora meglio se sono commentati. Anche on line sono moltissime le banche dati da utilizzare per le esercitazioni ma verificate siano aggiornate!
  3. Non partite scoraggiati! Il 15% dei candidati è orientato a non sostenere la prova perché convinto di non passare: sbagliato! La formazione giuridica non è stata richiesta nel bando e non sarà un esame orale in cui si valuterà la vostra preparazione sulle materie ma bensì la vostra capacità di evadere quesiti a risposta multipla su quella materia.
  4. Non perdete tempo: esercitatevi! Lo studio dell’ultimo minuto non garantisce risultati, c’è tutto il tempo per esercitarsi e prepararsi a dovere.
  5. Seguite un corso di preparazione! I vantaggi sono molteplici ovviamente: confronto diretto con docenti specializzati, conoscenza di potenziali compagni di studio, approfondimenti mirati e simulazioni di test guidate. Tenete anche presente che il 50% degli altri candidati ha già scelto questa opzione e non potete rischiare di rimanere indietro! Ma ATTENZIONE: prestate attenzione ai corsi improvvisati!

Il nostro sindacato ha deciso di accompagnare i candidati nel loro percorso di superamento del concorso mettendo a loro disposizione un corso di preparazione in aula alle prove del concorso.

Abbiamo già attivato oltre 21 sedi in tutta Italia e selezionato oltre 50 docenti specializzati che vi assisteranno nello studio e nelle simulazioni d’esame!

Leggi il programma ed effettua subito la preiscrizione: i posti sono limitati!

 

FLASH 2017 N 3 – COME SUPERARE IL CONCORSO

Una Risposta a “COME SUPERARE IL CONCORSO: TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE!