TERREMOTO, lutto nazionale

lutto nazionaleLa CONFINTESA e la Federazione INTESA Funzione Pubblica attonite per l’immane tragedia che ha colpito i nostri connazionali per il gravissimo sisma, esprimono profonda commozione e cordoglio per i lutti, aderiscono al lutto nazionale del 30 agosto ed intraprendono azioni concrete, mettendo fin da subito a disposizione la somma di €.4.541,37.

Purtroppo nessuna donazione sarebbe in grado di restituire alle vittime del sisma quanto la natura, in taluni casi matrigna, ha deciso di togliere con violenza e crudeltà ma, nel nostro piccolo, cerchiamo di contribuire alla ricostruzione.

Volendo riporre ancora una volta la nostra fiducia nelle Istituzioni, certi che sapranno gestire al meglio le donazioni, CONFINTESA e Federazione INTESA FP effettueranno il primo versamento sul conto corrente aperto dall’Amministrazione di Roma Capitale per contribuire  alla rinascita delle città e dei borghi rasi al suolo da questo violento terremoto.

I commenti sono disabilitati.