LETTERA APERTA AL MINISTRO DELRIO

mcLettera aperta al Sig. Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
On. Graziano Delrio

Come già fatto presente ai suoi predecessori, la situazione di carenza di personale negli Uffici Periferici della M.C.T.C è allarmante: non è un caso che il 14 settembre u.s. è stato emanato un interpello per esaminatori e revisori: in poche parole: ”aiuto siamo al collasso!”

Due anni fa questa O.S. propose di allargare la cerchia del personale atto a partecipare ai corsi per esaminatore e/o revisore proprio per evitare il tracollo degli Uffici periferici sempre più svuotati da pensionamenti e prepensionamenti.

Questa carenza oltre a costringere ad un superlavoro i dipendenti operativi crea inevitabilmente un disservizio all’utenza.

Noi chiediamo a gran voce, un ennesima volta di istituire al più presto, dei corsi aperti a tutto il personale, che ne abbia i requisiti necessari, facente parte del MIT e non solo coloro che appartengono ai ruoli dell’ex M.C.T.C.

In questo modo oltre a garantire un miglior servizio all’utenza si gratifica il personale che desidera collaborare fattivamente alla crescita del nostro Ministero.

Non vorremmo che si attenda l’arrivo del personale del P.R.A., ex ACI.

Sarebbe una cosa veramente vergognosa nei confronti dei dipendenti appartenenti da svariati anni al MIT.

Il Coordinatore Nazionale
Agostino Crocchiolo

Roma, 29/09/2015

I commenti sono disabilitati.