CONCORSO PER 800 ASSISTENTI GIUDIZIARI: FINALMENTE I NOMI!

Il 7 giugno è stata resa nota la graduatoria ufficiale: circa 6.000 candidati hanno superato le prove preselettive e avranno accesso alle prove selettive. La nostra previsione sul numero di ammessi alle prove è stato confermato quindi dalla comunicazione ufficiale del ministero.

Il 30% dei nostri corsisti ha ottenuto il punteggio massimo, mentre il 15% ha commesso solo un errore. Un risultato notevole che sicuramente testimonia la bontà della nostra iniziativa e la completezza della nostra offerta formativa.

Non ci resta che congratularci con i candidati che proseguiranno il loro iter concorsuale e fare un grosso in bocca al lupo a tutti coloro che non hanno conseguito il punteggio necessario, ma si cimenteranno presto in altre sfide formative e professionali.

Salvo ulteriori rinvii, oggi 9 giugno, conosceremo le date di svolgimento delle prove scritte, che, ricordiamo, verteranno su elementi di diritto processuale civile ed elementi di diritto processuale penale e si svolgeranno verosimilmente entro luglio… non sarà un caso che la graduatoria sarà consultabile fino al 28 giugno.

Le materie oggetto della prova richiedono una preparazione accurata e puntuale, la competitività sarà ancora più serrata rispetto alle preselezioni e il traguardo risulta sempre più vicino.

Considerando il ritardo ministeriale e i tempi di studio ristrettissimi a disposizione dei candidati, abbiamo deciso di prolungare i termini di iscrizione ai nostri corsi di preparazione alle prove selettive.

C’è tempo solo fino al 12 giugno per riservare il tuo posto all’interno dei nostri corsi!

Scopri il programma, scegli la sede di svolgimento ed effettua subito l’iscrizione, i posti sono limitati!

 

FLASH 2017 N 16 – Concorso per 800 assistenti giudiziari

I commenti sono disabilitati.